2 giugno 2013, conca del Prà, rifugio Jervis

Oggi festa della Repubblica e noi abbiamo voluto fare la festa alla caviglia di Beppe, dopo la rottura del malleolo e quindi l'idea è stata quella di andare fino alla conca del Prà al rifugio Jervis (1.732 m.).
La caviglia si è comportata bene; giornata molto bella e calda, con uno spettacolo eccezionale dell'acqua che scende dalla conca. La mia amica che presto partirà per Sydney, Australia spero si ricorderà di questo bellissimo posto, quando avrà occasione di visitare lo Hornsby Plateu un'area ondulata della città che raggiunge i 200 metri s.l.m.
le foto


Commenti

Post popolari in questo blog

appello per il sentiero dei Cannoni

io voto NO