28 luglio 2013, Val Troncea, Bergerie del Meys, Sorgenti del Chisone

Val Troncea, Bergerie del Meys, Sorgenti del Chisone.
Alla partenza la giornata non promette molto bene in quanto le nebbie sono fitte e abbastanza scure; a Pragelato presso la sede del Parco della Val Troncea ci dicono che verso le ore 11:00 è prevista pioggia.
Decidiamo di andare sino alle Bergerie del Meys 2.015 m. (o Alpe del Meys, anche Alpe del Mey) e poi vediamo; arrivati lì decidiamo di proseguire sul sentiero 319 che appena sotto al ponte passa sulla destra del Chisone (lato orografico sinistro) e sale con una buona pendenza su uno e più costoni di rocce; alla deviazione per il Col Clapis, si lascia il sentiero 319 e si prosegue sulla sinistra fino ad arrivare alle sorgenti del Chisone, ai piedi del Monte Barifreddo; secondo il cartello del parco siamo a 2.427 m. mentre secondo altre indicazioni a 2.650 m.; ne consegue quindi un differenza del dislivello percorso, nel primo caso 400 m. mentre nel secondo caso 635 m.; mi devo procurare una carta 1:25.000 per capire meglio queste differenze, quella che utilizzo a 50.000 è troppo imprecisa.
La giornata è andata bene, nonostante le previsioni; la fioritura è uno spettacolo che vale la pena di essere vista; parecchia neve ancora oltre i 2.000 m. come potete vedere nelle foto :)
le foto




































Commenti

Post popolari in questo blog

appello per il sentiero dei Cannoni

io voto NO