Le mosche, Alda Merini

Ha ragione Alda Merini (da Alla tua salute, amore mio, Acquaviva, 2004) quando scrive:
"Le mosche non riposano mai perché la merda è davvero tanta."
Oggi molti di noi l'hanno toccato con mano.

Commenti

Post popolari in questo blog

appello per il sentiero dei Cannoni

io voto NO