domenica 8 marzo 2015

8 marzo 2015, Monte Tivoli, valle Po

Partenza da Perosa Argentina alle ore 8:00, destinazione Monte Tivoli (anche chiamato Bric Arpiol) a 1.791 m. con il gruppo del CAI Val Germanasca.
Arriviamo ad Oncino a 1.230 m. in Valle Po (percorso Cavour, Barge, Paesana, a sinistra Oncino); tenendo la sinistra sopra la chiesa si percorre la strada sino alla borgata Porcili a 1.328 m.;
da qui si comincia a vedere la punta del Monviso, che ci terrà compagnia per tutto il giorno, sempre più vicino; si sale sopra Porcili, prima di una curva a sinistra, costeggiamo un gruppetto di case della borgata Meisonette a 1.536 m. poste sul lato destro della strada.

Si continua a salire percorrendo un semicerchio verso sinistra, sino a raggiungere un pianoro ove si trova un pilone votivo raffigurante i santi Chiaffredo e Pancrazio;
si lascia a sinistra alcuni ruderi in pietra e si raggiunge la borgata Triolo a 1.618 m.; a nord si comincia vedere la punta del Monte Tivoli e dietro, spostato sulla sinistra, il Monte Frioland a 2.720 m.;

Superata la borgata Triolo, il percorso sale e inizia un lungo traverso a semicerchio, da sinistra verso destra e poi a salire, verso sinistra, sino al Colle Arpiol, a 1.768 m. dove si trovano alcune grange;
la parete est del Monviso è vicinissima, il panorama è stupendo;
dal colle si svolta sulla destra a salire sino alla cima del Monte Tivoli, a 1.791 m.; dalla cima in basso, nella valle opposta al colle da cui siamo arrivati, vediamo molto bene Crissolo e Ostana.

Giornata bellissima, percorso facile e sicuro, panorama stupendo, temperatura accettabile, un pò velato, ogni tanto. (dislivello: 561 m. circa; sviluppo totale: 10 km).

Dalla cima del Monte Tivoli ho provato i 145.250 Mhz. della Rete Radio Montana; un contatto con segnale ottimo. La frequenza è presidiata e questo è un fatto positivo.
le foto





Nessun commento:

Posta un commento

Sul questo blog tutti possono commentare ed esprimere liberamente la propria opinione;
i commenti sono moderati, pertanto si richiede soltanto buona educazione e l'indicazione alla fine del commento del proprio nome. Grazie !