venerdì 3 aprile 2015

Winmor

In questi giorni ho studiato e provato il protocollo di comunicazione per le HF chiamato Winmor che consente ai radioamatori (dal mese di agosto 2010) di ricevere e inviare gratuitamente e-mail (con eventuali allegati) attraverso un apparato radio HF (USB) collegandosi a dei gateway / server radioamatorali presenti in tutto il mondo, che interfacciano la stazione radio alla rete internet tradizionale.
Winmor è l'acronimo di  WIN = collegamento M = messaggio O = over R = radio.
E' praticamente un protocollo simile al Pactor, ma il software utilizza la scheda audio di un computer, anche portatile come nel mio caso.

Il software Winmor è stato creato dal radioamatore americano Rick Muething KN6KB, il funzionamento è simile ad un TNC virtuale la cui velocità è impostabile da 125 a 1875 bps, utilizza una modulazione OFDM (Ortogonal Frequency Division Multiplexing) che occupa una larghezza di banda variabile in funzione della velocità da 200 a 2000 Hz.

Attualmente Winmor è presente nella suite RMS Express (RMS sta per R adio M ail S erver) messa a disposizione della comunità radioamatoriale dalla rete Winlink Global Radio Email. Nel suo utilizzo il sistema assegna alla stazione radio un indirizzo e-mail nominativo@winlink.org.

Le mie prove sono state condotte con alcune connessioni alla stazione HB9AK, Winlink di Berna, Svizzera, sulla frequenza USB Dial degli 80 metri a 3.613,000 e sulla frequenza USB Dial dei 30 metri a 10.144,400, dove ho potuto inviare e ricevere e-mail con l'utilizzo di circa 40 watt.
Certamente questo protocollo non è un sistema Qrp ma penso che difficilmente lo potrebbe essere, tenuto conto della mole di informazioni che deve smaltire.
Il segreto è riuscire a trovare un path che vada bene, che consenta una buona connessione qualitativa per lo scambio delle e-mail, in questo modo in poco tempo si fa il lavoro necessario, diversamente occorre più tempo.
Sono andato a vedere le informazioni sul Gateway HB9AK e adesso capisco come mai riesce a dare un servizio così efficace e efficiente.

Questo sistema è molto interessante in quanto può essere usato in portatile, su un mezzo mobile, in montagna, su una barca, in zone dove non arriva alcun segnale internet e in caso di emergenza qualora la rete internet tradizionale sia fuori uso.

Questo è il contenuto della videata testuale durante la ricezione di una e-mail:
*** Connected to WL2K RMS: HB9AK @ 2015/04/02 21:49:50  USB Dial: 3613,000
RMS Trimode 1.3.3.0 *** WINLINK BERN ***
IK1QEW has 97 minutes remaining with HB9AK
[WL2K-3.0-B2FWIHJM$]
SanDiego CMS via HB9AK >
   ;FW: IK1QEW
   [RMS Express-1.3.1.0-B2FHM$]
   ; HB9AK DE IK1QEW (JN34OW)
   FF
FC EM TUWQ6CJEFJ46 258 217 0
F> 7C
   FS Y
*** Receiving TUWQ6CJEFJ46
*** TUWQ6CJEFJ46 - 273/228 bytes received
   FF
FQ
*** Disconnected from WL2K RMS: HB9AK @ 2015/04/02 21:54:01
*** Session: 4.0 min;  Avg Thruput: 120 Bytes/min;   1 Min Peak Thruput: 287 Bytes/min

Questo il momento della connessione con HB9AK e la ricezione di una e-mail






















aggiornamento dell'8 aprile 2015
Emanuele, IU2CIQ ha preparato un video mentre mi manda una e-mail tramite un nodo Winlink Packet in 2 metri a 144.900,00 Mhz



Questo è il messaggio che mi ha inviato Emanuele

----- Original Message -----
Message ID: NOZC6RBV0BVZ
Date: 2015/04/07 17:50
From: IU2CIQ
To: IK1QEW
Source: IU2CIQ
Subject: //WL2K Test E-mail via Radio
Ciao Valter,
questa è la mia prova di invio e-mail via radio tramite un nodo Winlink via Packet.
Ciao a presto, Emanuele IU2CIQ

Questa la mia risposta a Emanuele con Winmor tramite IK0OXK-5 a 7.043,500, USB

IK1QEW@winlink.org
23:01 (8 minuti fa)
a IU2CIQ
Caro Emanuele,
come vedi forza e coraggio che prima o poi il messaggio arriva;
l'ho ricevuto in 40 metri con la stazione IK0OXK-5 a 7.043,500;
Il segreto è un buon path, che via radio non sempre c'è;
poi certamente devo migliorare la mia antenna;
grazie molte per il video, che ho inserito nel mio post nel blog su winmore;
buona serata e arrivederci a presto;
Valter, IK1QEW

5 commenti:

  1. É un ottimo sistema. Tanto buono che alcune prefetture hanno incaricato ARI-RE di mettere in piedi e mantenere una rete di gateway da utilizzare come ultima ridondanza in caso di grave necessità. La sezione Ari di Milano ha un nodo Winlink ARI-RE al quale si può accedere in Winmor, Pactor e Robust Packet a 14.101,50 MHz. Io ho testato personalmente il sistema collegandomi in 20 metri via Winmor al nodo ARI-RE di Milano e via Packet a svariati Gateway attorno al mio qth milanese. É un buon sistema e gestito molto bene. Emanuele IU2CIQ

    RispondiElimina
  2. Dove posso trovare maggiori informazioni su come far funzionare winmor?
    E' secondo lei possibile Utilizarlo per su una barca a vela?
    L'idea e' di passare un PO' di tempo in delle isole vicino a panama e avere la possibilita' di inviare e ricevere mail potrebbe essere molto interessante.
    Vorrei approfondire.
    Grazie per I Suoi suggerimenti
    Roberto

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Roberto, grazie per il commento che hai lasciato;
    maggiori informazioni su Winmor, oltre a quanto scritto sopra puoi trovarle qui: http://www.winlink.org/ che sono le pagine di Winlink Global Radio Email;
    oppure quanto ha scritto Andrea, IW0HK, qui: http://www.mediasuk.org/iw0hk/winmor.htm
    può essere interessante anche leggere l'esperienza di Giovanni Chiappisi, qui: http://chiappisi.blogspot.it/
    il sistema funziona benissimo in barca, l'unico requisito è possedere un nominativo radioamatoriale, un apparato radio ad onde corte, con la sua antenna e un PC portatile; diversamente non può essere utilizzato;
    se ci sono queste condizioni è un sistema molto utile e interessante; un cordiale saluto, Valter, IK1QEW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valter!!
      Links inreressanti!
      Ho trovato anche Molte informazioni qui:

      http://www.radioamatoripeligni.it/i6ibe/winmor/winmor.htm

      Ivo I6IBE poi mi sembra fanatico dell'autocosruito e sul suo sito ci sono progetti interessantissimi.

      Ho le tre: un Icom 706 MKIIG, un paio di computer e la licenza di radio amatore naturalmente.

      Sono Ora a Miami e speravo di riuscire a far funzionare il tutto prima di salpare ma c'e' così tanto da imparare e così poco tempo...
      Ho provato a contattare Un gruppo di radioamatori locali per un aiuto, ma non ho ancora ricevuto risposta alla Mia mail😕.
      Ogni suggerimento e' Ben accetto!!!
      Saluti
      Roberto
      IZ1UWI

      Elimina
  4. scusami Roberto, non avevo inteso che avevi il nominativo; se ritieni ti posso dare un aiuto via Skype se ne hai la possibilità, in modo da configurare il software secondo i parametri che ho utilizzato io; il sistema funziona benissimo, praticamente via radio hf connetti dei server sempre radioamatoriali che ti permettono di inviare e ricevere le e-mail; l'unico problema è trovare un buon path nel momento che nei hai la necessità e poi tutto è fatto; fammi sapere via e-mail a ik1qew [at] gmail [dot] com; e buona permanenza a Miami.

    RispondiElimina

Sul questo blog tutti possono commentare ed esprimere liberamente la propria opinione;
i commenti sono moderati, pertanto si richiede soltanto buona educazione e l'indicazione alla fine del commento del proprio nome.
Grazie !
- -
On this blog everyone can comment and express their opinions freely;
Comments are moderate, so good courtesy is required and an indication at the end of the comment on your name.
Thank you !