domenica 20 settembre 2015

20 settembre 2015, Monte Gran Costa

Da Grand Puy (1831 m.) si prende il sentiero 328 che sale al Lago del Lauson, poi al Colle del Lauson; dal colle di svolta a destra e si segue la strada dell'Assietta sino al bivio, che sempre sulla destra sale verso la cima del monte Gran Costa a 2615 m. attraverso la strada militare; dislivello a salire 784 metri.
Il Monte Gran Costa è un panettone sul quale nel periodo del 1888 - 1889 era stata costruita una fortificazione, ancora presente, a difesa degli obiettivi dell'alta Val Chisone e presieduta da duecento uomini. Non ero mai stato qui, ed è stata un sorpresa vedere questa costruzione.
La fortificazione aveva batterie di cannoni e fucilieri; la maggior parte della costruzione è sotterranea, a cui si accede attraverso aperture che danno verso l'esterno; era collegata in vista ottica con il Gran Serin, utilizzando per le comunicazione un telegrafo ottico e anche con la scala reale della piazzaforte di Fenestrelle.
Giornata splendida, come dimostrano le fotografie, temperatura ottima, anche se al mattino a Pragelato c'erano 5 gradi; in compagnia di Marilena una e due, Beppe, Renzo, Franca e Alberto.
le foto   leggi anche: L'alta via dell'Assietta, le fortificazioni



Nessun commento:

Posta un commento

Sul questo blog tutti possono commentare ed esprimere liberamente la propria opinione;
i commenti sono moderati, pertanto si richiede soltanto buona educazione e l'indicazione alla fine del commento del proprio nome.
Grazie !
- -
On this blog everyone can comment and express their opinions freely;
Comments are moderate, so good courtesy is required and an indication at the end of the comment on your name.
Thank you !