lunedì 29 febbraio 2016

we’ve decided to retire Picasa | abbiamo deciso di mandare in pensione Picasa

Anil Sabharwal, capo di Google Foto ha comunicato che dal 15 marzo 2016 l'applicativo Picasa desktop non sarà più supportato.
Questa decisione è la conseguenza della chiusura del servizio di Picasa web per concentrare tutte le risorse di programmazione e di spazio disco su Google Foto.
"Crediamo di poter creare una migliore esperienza concentrandosi su un servizio che offre più funzionalità e funziona su mobile e desktop, invece di dividere i nostri sforzi su due prodotti diversi."

Tale decisione può essere condivisa per quanto riguarda l'unificazione degli spazi disco sui server e dei relativi servizi di gestione delle foto al momento distinti in Picasa web e Google foto, entrambi in cloud computing (c.d. nuvola).
Mentre è difficilmente comprensibile per l'abbandono dell'applicativo Picasa desktop, con caratteristiche al momento non presenti in nessun altro software, anche tra quelli più blasonati e a pagamento.
Invece di mantenere tale applicativo e migliorarlo in nuovi servizi, l'intero progetto viene chiuso.

Google dice che "Chi sceglie di passare a Google Foto può continuare a caricare foto e video utilizzando l'uploader desktop presso photos.google.com/apps"
Ora pensare di utilizzare questo uploader e crederlo paragonabile a Picasa desktop è quanto meno irrispettoso e inverosimile per chi ha scritto il codice di Picasa desktop.
Uploader desktop scarica in modo automatico le immagini presenti sul disco verso Google Foto senza avere la possibilità di intervenire in nessun modo; praticamente, senza voler essere offensivi ma realisti, una vera porcheria.

Google dice "Ci scusiamo per gli eventuali disagi che questa transizione provoca, ma vogliamo assicurare che stiamo facendo tutto questo con l'obiettivo di fornire la migliore esperienza possibile. Google Foto è un nuovo e più intelligente servizio che offre una migliore piattaforma per costruire esperienze incredibili e caratteristiche che guardano al futuro."

Unica cosa da sperare è che qualche sviluppatore crei un'applicazione utilizzabile con le caratteristiche di Picasa desktop, tenendo presente che pur non essendo più supportato e aggiornato continuerà a funzionare fino a quando Google con chiuderà gli accessi verso i server di Google Foto.

Provo ad elencare alcune caratteristiche che io utilizzo con la versione 3.9.141 (build 259) che non sono da poco:
  • gestione delle cartelle presenti sul disco del proprio PC, contenenti le foto, in modo semplice, immediato e veloce
  • inserimento del watermark
  • gestione della didascalia personalizzata, foto per foto
  • caricamento delle foto scelte su Google Foto, non in modo automatico ma con una scelta responsabile (questa funzione anche attiva per chi usa Facebook)
  • leggerezza, semplicità ed estrema efficacia nel funzionamento in pochissimi passaggi
  • utilizzo con diversi sistemi operativi (anche Linux e Mac) senza la necessità di avere a disposizione super macchine
  • analisi dell'istogramma della foto con tutti i dati della fotocamera (tipo macchina, tempo, diaframma, distanza focale con equivalente a 35 mm., ISO)
  • riproduzione a schermo pieno delle foto, con le didascalie inserite, anche in slideshow
Ci sono poi altre caratteristiche che non ho mai utilizzato, in modo particolare quelle relative alla correzione della del file della foto, preferendo applicazioni più adeguate.

Sto studiando Lightroom mediante la lettura del libro di Scott Kelby, che Elena e Mauro mi hanno regalato.
Questo software è molto potente e in modo particolare indispensabile per poter lavorare i file RAV e RAF e rendere disponibili le immagini in formato JPG.
Nello stesso tempo è molto complesso, in modo particolare per la gestione dei servizi in cloud.
Come puro esempio, non esaustivo, Lightroom consente la pubblicazione delle immagini nel cloud ma al momento solo per Behance, Facebook e Flickr, mentre sono disponibili altri servizi che devono essere ricercati online tramite addons che al momento non ho trovato per il mio account.

In ogni caso i passaggi per pubblicare su Flickr non sono semplici e banali, ma abbastanza complessi, rispetto alla semplicità e all'efficacia nella configurazione dell'applicativo di Google.
Continuo lo studio di Lightroom e aggiornerò le sue funzioni rispetto a Picasa desktop; comunque la si pensi la decisione di Google è un vero peccato.

Nello stesso tempo non riesco a capire perchè per fare una cosa occorre sempre cercare la strada più complicata; è un dibattito aperto, anche sul lavoro, con i programmatori che scrivono il codice; su questo punto i servizi di Google sono esemplari, tutti improntati al super minimalismo ma con risultati efficaci ed efficienti, fino a quando non prendono delle energiche cantonate, come questa.

22 commenti:

  1. Ciao Valter,
    che dire più che aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaargh!!!
    Condivido in pieno con te tutte le perplessità, sembra incredibile come si possa abbandonare un software così completo per passare ad un mero passafile dove non hai più il controllo di nulla. Se volevo essere un mero utilizzatore di hardware e software entravo nel mondo Apple!!! Trovo che i servizi google si stanno piegando un po tutti al mercato piatto della globalizzazione.

    In più volevo chiederti... prima quando sincronizzavo le foto le ritrovavo su google foto ora invece mi rimanda a picasawebalbum. Ti è successo anche a te? significa che stanno già modificando il metodo di caricamento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alberto, grazie per il tuo commento.
      Quando io carico le mie foto tramite Picasa Desktop vanno nell'album di Google Foto, guarda ad esempio questo, https://goo.gl/photos/73QQjKpKKfiLNeWd6
      E' da diverso tempo che le carico lì, ormai io ho abbandonato la parte cloud di Picasa web, che tra breve sarà chiusa da Google.
      Spero di essere stato chiaro rispetto al tuo quesito.
      Invece per quanto riguarda il progetto Picasa e l'abbandono di Picasa Desktop è un vero peccato perchè funziona molto bene e al momento non c'è assolutamente un applicativo analogo.
      L'unica cosa è da sperare che qualche bravo programmatore riesca a mettere mano e a scrivere un'applicazione analoga con le funzione che attualmente ha Picasa Desktop.
      Ma non sono certo che questo avverrà. Io continuerò ad utilizzare Picasa Desktop fino a quando Google consentirà la connessione ai suoi server.
      Poi vedremo.

      Elimina
    2. Ciao il mio problema è proprio questo, anche io sono passato da diverso tempo a google foto e tutti i miei album sono caricati li. L'altro giorno carico alcuni album attivando la sincronizzazione e con mia sorpresa non me li sono trovati in google foto. Allora sono tornato su picasa desktop ho premuto visualizza online e al posto di aprire google foto mi apre picasaweb. Persino se clicco su un album che son sicuro di avere su google foto se clicco tramite picasa desktop mi rimanda a picasaweb. Tu hai caricato negli ultimi 10-15 giorni degli album? potresti fare una prova?

      Elimina
    3. Ho provato il comando "visualizza online" su Picasa Desktop e in effetti il link va su Picasa Web Album; io non lo uso mai questo comando, in quanto dopo avere caricato le foto tramite l'applicativo Picasa Desktop vado direttamente sull'album di Google Foto; mi sono sempre comportato così. I due database quello di Picasa Web Album e Google Foto sono sostanzialmente doppi, come fosse un disco in raid; questo ho capito io. Non credo ci siano problemi al riguardo; ultimamente ho caricato delle foto, in aggiunta ad un album esistente e si posizionanano corettamente al suo posto. Il problema si porrà quando Google chiuderà le porte di accesso verso Google Foto tramite Picasa Desktop a quel punto ci troveremo nei guai, in quanto utilizzare l'Uploader proposto in sostituzione equivale a scaricare l'intero disco delle foto su Google Foto, automaticamente e senza nessun controllo. Cosa per me assurda e inaccettabile.

      Elimina
    4. Se hai tempo hai voglia di provare a caricare un nuovo album anche di una sola foto e vedere se te lo porta su google foto perchè a me rimane solo su picasaweb.. e questo vorrebbe dire che hanno già dato il colpo di grazia a picasa. E sarebbe un ulteriore prova che l'idea non è quella di concentrarsi su google foto ma quella di reperire nel più breve tempo possibile e con il minor controllo possibile da parte dell'utente le sue foto.

      Elimina
    5. Ho caricato un album di prova, questo: https://goo.gl/photos/rziTXwmbeWeQ8Ssy9
      e hai ragione da Picasa Desktop dopo avere eseguito il caricamento se clicchi sul bottone "Visualizza online" il link ti posta su Picasa Web, pero' le foto vengono anche caricate in Google Foto, come potrai vedere se segui il link. Per cui posso concludere che per il momento con Picasa Desktop l'upload verso Google Foto funziona ancora, unica cosa di diverso è il link dall'applicativo che va verso Picasa Deskop. E su questo punto devo dire che non ha nessun senso, in quanto se Google sta chiudendo il servizio di Picasa perchè lasciare questo link inutile che prima portava a Google Foto?
      Scelta totalmente incomprensibile; buona giornata Alberto ! (per informazione le tre foto sono state scattate al Rifugio Quintino Sella, sotto il Monviso)

      Elimina
    6. Ciao, come va? Dopo quasi un anno credo che anche tu come me non hai visto queste grandi migliorie in google foto... In più mi sono accorto che picasa non carica più gli album su google foto.. anche a te succede?

      Elimina
    7. Buongiorno, ieri mi sono accorto che non carica più le immagini su Google Foto. Fino ad ora funzionava correttamente. Non capisco se è un problema momentaneo o se hanno proprio chiuso le porte. Provo a chiedere al forum di assistenza di Google Foto. Valter (30 gennaio 2017)

      Elimina
    8. Oggi ha ripreso il suo funzionamento, le foto da Picasa desktop vengono caricate in Google Foto; probabilmente era un problema momentaneo; verifica anche te (31 gennaio 2017)

      Elimina
    9. Ciao ho provato a ricaricare le foto, in tutta la giornata è rimasto bloccato alla foto 42 di 45 di un album questa sera l'ho interrotto e ho proseguito con l'album successivo bene fino alla foto 4 di 72 poi di nuovo stesso errore.. dopo qualche "ritenta" e ripartito fino alla foto 10 poi di nuovo"ritenta" ed è ripartito.. adesso vediamo se finisce l'album. Altra cosa che ho notato ma che fa già da molto tempo è che non mi carica più i video arriva a 100% ma poi da errore lo scarta e continua con le foto.

      Elimina
    10. Nel fine settimana provo a caricare un album di prova e vediamo come si comporta; per il video non ho mai utilizzato Picasa per cui non posso esserti di aiuto; ti faccio sapere (2 febbraio 2017)

      Elimina
    11. Adesso ho caricato un'album con 25 foto e tutto ha funzionato correttamente; ecco il link https://goo.gl/photos/TcmDhEpCUFmDBRtu5
      (21 febbraio 2017)

      Elimina
  2. Posto ancora un saluto per attivare le notifiche

    Grazie
    Ciao Alberto

    RispondiElimina
  3. Ma allora chissà perché a me le carica solo più su picasaweb e non riesco più a vederle su Google foto. Ho la tua stessa build 259 non so proprio quali impostazioni potrei aver cambiato per sbaglio...
    Belle le foto... Il Monviso ha sempre il suo fascino..

    RispondiElimina
  4. Questo comportamento è molto strano e non me lo spiego; sei sicuro che in Google Foto non trovi l'album ? se lo dici lo sei, evidentemente. Anche perchè non credo si comporti in modo diverso per me e per te, non c'è alcuna ragione. L'applicativo è il medesimo; Prova a cercare bene in Google foto che, per qualche ragione, non abbia inserito l'album indietro e quindi non lo vedi subito. Non so proprio spiegare questo fatto in un altro modo.

    RispondiElimina
  5. Ciao, dopo svariati tentativi senza nessuna motivazione apparente è tornato a funzionare. Addirittura in un momento ho caricato due album e solo uno dei due è comparso su google foto l'altro solo su picasaweb. Bah..!!! In ogni caso Google Foto è veramente limitato non puoi neanche ordinare le foto all'interno dell'album per data..
    Grazie per il supporto e speriamo che picasa Desktop abbia ancora lunga vita.

    Ciao
    Alberto

    RispondiElimina
  6. ciao Alberto, sono contento che sei riuscito a caricare le foto. Non capisco il comportamento dell'applicativo Picasa desktop in effetti hai ragione è molto strano. Al momento i servizi di Google Foto non sono assolutamente paragonabili a quelli di Picasa. Anch'io mi auguro che Picasa desktop duri, perchè diversamente è un bel problema. Io credo che i due centri di sviluppo di Google Foto e quello (vecchio) di Picasa non si parlino per niente, magari sono anche dislocati in continenti diversi. Sarebbe molto semplice trasferire le conoscenze da Picasa a Google Foto e allineare il nuovo servizio al primo, migliorandolo. Quello che non capisco è come può Google permettere la perdita di tutto questo lavoro e di tutti gli investimenti fatti senza battere ciglio. Ti auguro una buona giornata e tieniamoci in contatto, grazie, Valter

    RispondiElimina
  7. Ciao Valter,
    per adesso Picasa continua a funzionare però ora ho un'altro problema non so se lo riscontri anche tu, in poche parole non mi mantiene il login, appena finisce di caricare un album sul we mi butta fuori e ogni volta devo riaccedere. A te funziona tutto correttamente?

    RispondiElimina
  8. Ho scaricato recentemente delle foto tramite Picasa Desktop e chiede il login ogni volta, quindi credo che si comporti come si comporta con te, ma almeno si riesce ancora a caricare gli album senza utilizzare altri sistemi, per me molto comodo. Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Si per fortuna funziona ancora senza sarei perso...

    RispondiElimina
  10. Ciao, riguardo al fatto che mi buttava fuori ad ogni caricamento di un album ho provato a disabilitare l'opzione " carica prima le anteprime" e sembra essere tornato a funzionare

    RispondiElimina
  11. Bene! Proprio oggi ho notato che quando carico le immagini non richiede più il loggin (se uno e già connesso al proprio profilo Google). Si vede che hanno ripristinato la situazione precedente all'abbandono di Picasa desktop, che già funzionava in questo modo.

    RispondiElimina

Sul questo blog tutti possono commentare ed esprimere liberamente la propria opinione;
i commenti sono moderati, pertanto si richiede soltanto buona educazione e l'indicazione alla fine del commento del proprio nome.
Grazie !
- -
On this blog everyone can comment and express their opinions freely;
Comments are moderate, so good courtesy is required and an indication at the end of the comment on your name.
Thank you !