Invest in Italy

Il Governo italiano ha predisposto un documento informativo dal titolo "Invest in Italy" - Investire in Italia - con la presentazione del sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, Ivan Scalfarotto, dove a pagina 32 al paragrafo Human Capital & Talent si legge:
"Italy offers a competitive wage level (that grows less than in the rest of EU) and a highly skilled workforce."
[L'Italia offre un livello di salario competitivo (che cresce meno rispetto al resto della UE) e una forza lavoro altamente qualificata.]
Cioè nella sostanza alta specializzazione con stipendi da fame.
Questa condizione che il governo presenta all'estero come un grande vantaggio, è un dato che visto dai lavoratori è un dramma, una tra le prime cause della nuova emigrazione che è in corso.
Il Governo ha sostenuto che è un'informazione per incentivare gli investimenti, ma nella realtà è uno spot a danno dei lavoratori qualificati e di conseguenza un danno per il paese.
E' come dire venite da noi, territorio di conquista ad alta specializzazione con costi bassi. A parte i politici che sono i più pagati d'Europa e spesso hanno difficoltà a conoscere e ad esprimersi nella lingua italiana.
Non è chiaro se Ivan Scalfarotto conosce esattamente di cosa tratta il documento. Gli hanno detto "facciamo un bel opuscolo e mettiamo la sua foto a pag. 3" e lui è rimasto contento ed entusiasta.
Un buon investimento potrebbe essere quello di consigliare il Governo ad iscrivere Ivan Scalfarotto ad un corso di economia a Yakutsk in Siberia a -50°.

Commenti

Post popolari in questo blog

appello per il sentiero dei Cannoni

io voto NO