la postazione TIM

Quando la rete cellulare di TIM non funziona non bisogna stupirsi se si vede come sono tenute le postazioni.
Oggi ne ho chiusa una (spero di avere fatto bene) che aveva il cancello completamente aperto e dove è stato possibile entrare al suo interno senza alcun problema. I moduli trasmissivi erano chiusi, ma tutto attorno i cavi, i collegamenti e le alimentazioni erano completamente accessibili.
Come dire "Entra in TIM" nel vero senso della parola.
Nel portale della società [23.07.2017] si legge "Protagonista del cambiamento. Il futuro è un orizzonte che si sposta giorno dopo giorno. La tecnologia permette alle persone di esprimersi e di cogliere le infinite opportunità di un presente in costante cambiamento. La TIM di oggi è protagonista di questo cambiamento ... Qualcosa che ci rende tutti più aperti, generosi, ispirati, umani"
Certamente "più aperti" lo sono di sicuro.
Forse è opportuno pretendere una maggiore sicurezza e manutenzione nelle postazioni, meno immagine, meno ballerini nelle pubblicità e più servizi.
In ogni caso il cda di TIM “a maggioranza” e con il parere “non favorevole” dei sindaci ha deliberato una buonuscita per l'ad Flavio Cattaneo è di 25 milioni di euro.
Le foto





Commenti

Post popolari in questo blog

appello per il sentiero dei Cannoni

anello attorno alla Sacra di San Michele