JT65

Condizioni operative, operating conditions JT65 of IK1QEW


Antenna: filo elettrico radiante di lunghezza di 10 metri | antenna long-wire with length of 10 meters
Locator: JN34OW - Locator Map
Power: < 10 watt
QSL via eQSL or Bureau or Direct
QSO, contacts Log
Le QSL ricevute  The QSLs received

Spot: PskReporter.info

JT65 è un sistema di comunicazione, sviluppato originariamente da Joe Taylor K1JT per i collegamenti via riflessione dalla luna (EME) dove i segnali sono estremamente deboli.
Si tratta di un sistema composto da 65 toni, un tono di sincronizzazione a 1270,5 Hz e 64 toni differenti.
La trasmissione dura 46,8 secondi. Durante la trasmissione vengono trasmessi 13 caratteri, in 71 bit, ripetuti più volte, e richiede che l’orologio del computer sia sincronizzato entro uno scarto massimo totale di 2 secondi da quello del corrispondente (+-1 sec).

Il sistema è tale per cui anche nel caso in cui l’80% circa del messaggio venga perso è comunque possibile avere una decodifica del contenuto. La trasmissione avviene per turni al cambio del minuto pari o dispari. Un QSO completo è definito dallo scambio minimo delle informazioni di nominativo, segnale e locatore. L’evoluzione in HF è principalmente dovuta a Joe Large, W6CQZ.
(tratto da Appunti su JT65HF-HB9HQX di Rick IW1AWH / IU2FGB)

Questo un tipico QSO completo in JT65 con frequenza Dial in USB
CQ IK1QEW JN34 (IK1QEW chiama e invia il suo locator)
call IK1QEW JNxx (call risponde e invia il suo locator)
call IK1QEW -10 (IK1QEW invia il rapporto segnale in -dB)
IK1QEW call R-10 (IK1QEW manda Roger e il proprio rapporto segnale in -dB)
call IK1QEW RR (IK1QEW accusa ricevuta del contatto)
call IK1QEW RR73 (IK1QEW manda a call ulteriore conferma e un saluto in forma libera 73)



















Post popolari in questo blog

appello per il sentiero dei Cannoni

ecco com'è andata a finire

io voto NO