Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2015

Bessen Haut nel vallone del Monte Giornalet, 31 maggio 2015

Immagine
Le previsioni meteo non erano molto promettenti e in effetti la giornata non è stata eccezionale, anche se non ha piovuto; in quota senza la presenza del sole era freddo, anche perchè c'è ancora molta neve.
Abbiamo fatto un giro nel vallone che porta al Monte Giornalet, oltre la località 7 Fontane, per circa 600 m. di dislivello a salire, percorrendo il sentiero B1/610 e partendo da Bessen Haut (detto anche Bessè) a 1962 m. nel comune di Sauze di Cesana, raggiungibile scendendo dal Colle di Sestriere; siamo arrivati sino a quota 2462 m. dove si vede bene il Colle Fauri a 2859 m. e occorre ancora un'ora per raggiungerlo.
Nel vallone del Monte Giornalet eravamo già stati il 1° novembre 2013.
le foto














Gardetta, 24 maggio 2015, anello

Immagine
Da un'idea di Umberto con il CAI Valgermansca, partenza da Ruata di Pramollo si imbocca il sentiero 306 in direzione della borgata Bocchiardi e successivamente borgata Gardellino e borgata
l'Eiretto; a questo punto il sentiero devia a destra e salendo arriva al pilone della Gardetta, da qui verso la costa di Lazzarà e poi la discesa ad anello nuovamente verso Ruata; dislivello + 600 metri a salire.
Il tempo non è stato eccezionale, poco sole, un pò di nebbia e freddo, ma non ha piovuto.
Il segnate di RU10 arriva molto bene.
le foto


Seleiraut, Colletto del Cuculo, 17 maggio 2015

Immagine
Da Seleiraut, sopra Villaretto, sino al Colletto del Cuculo, 2092 m. con circa + 600 metri di dislivello a salire, percorrendo il bel sentiero 340, che sale sino al colletto senza mollare mai e poi prosegue sino a raggiungere il Colle Pra Reale, sotto la punta Rocciavrè;
un pò oltre il colletto è possibile con la deviazione a sinistra arrivare al Rifugio Selleries, oppure tramite il secondo sentiero sovrastante, più facile;
segnaletica impeccabile, sistemata nell'estate del 2014;
la giornata è stata tutto sommato bella e calda, anche se non abbiamo patito il sole a causa della nebbia, che in questa posto molto spesso arriva, ed anche oggi è arrivata.
Il segnate di RU10 arriva molto bene.
le fotola traccia GPS di Edgardo




Fenestrelle, sentiero dei cannoni, Puy e Pequerel, 10 maggio 2015

Immagine
Oggi bellissima giornata abbiamo ripetuto l'anello: Fenestrelle (1142 m.), Puy (1616 m.), Pequerel (1730 m.), Fenestrelle, con Marilena, Beppe, Elena e Mauro, già fatto il 26 ottobre 2014.
Dislivello a salire + 600 metri, tempo bello, sereno e caldo.
le foto