linux

Comandi Linux riferiti tipicamente al Raspberry PI

AMMINISTRATORE, PRIVILEGI, SUDO, ROOT
sudo su
si acquisisce il privilegio di amministratore e si opera come utente root
diversamente a ogni comando anteporre il comando sudo

AGGIORNARE RASPBERRY, REBOOT
aggiornamento elenco dei pacchetti disponibili per upgrade, non installa
apt-get update
upgrade effettivo, installa
apt-get upgrade
se necessario
reboot

CAT
cat [nome file]
legge un file e lo stampa sullo schermo
(per navigare vedi nano, less o vi)

CLEAR
clear per pulire lo schermo

CONFIGURAZIONE RASPBERRY
raspi-config

DIRECTORY CREARE UNA DIRECTORY
mkdir [ nome directory ]

DIRECTORY CANCELLARE UNA DIRECTORY
rmdir [nome directory]

DIRECTORY CANCELLARE UNA DIRECTORY NON VUOTA
rm -rf [nome directory]

DIRECTORY CORRENTE, PWD
pwd (abbreviazione dalla lingua inglese di path working directory, stampa la directory corrente

ELENCO PACCHETTI INSTALLATI (da privilegiare)
dpkg --list

ELENCO PACCHETTI INSTALLATI
apt list --installed

FILE RINOMINARE UN FILE
mv [file di origine] [file di destinazione]

FILE COPIARE UN FILE
cp [file origine] [file destinazione]

FILE CANCELLARE UN FILE
rm [opzioni] [nome file]

FILE MODIFICARE UN FILE
nano [nome file] [posizione]
esempio: nano/var/www/html/index.php

FILE ELENCO FILE LS -LA
restituisce l'elenco completo dei file con tutte le informazioni dettagliate
ls -la

PORTE APERTE CONTROLLO
netstat –vatn

RIMUOVERE IL PACCHETO DALL’USO
rimuove semplicemente il software
apt-get remove [package name]

RIMUOVERE COMPLETAMENTE IL PACCHETTO DAL SISTEMA
rimuove anche i file di dati e di configurazione relativi a quel software
apt-get purge [package name]

RIMUOVERE LE DIPENDENZE
Ogni volta che installiamo un'applicazione, il sistema installa anche altri pacchetti e librerie da cui dipende questa applicazione. Quando disinstalliamo il pacchetto, queste dipendenze non vengono rimosse e rimangono nel sistema. Il comando rimuove anche le dipendenze
apt-get autoremove

RIPULIRE IL REPOSITORY LOCALE
apt-get clean [package name]

RIPULIRE, PULIZIA, VERFICARE
Per verificare che il pacchetto [package name] sia installato o meno
saranno visualizzate tutte le directory ove il programma è installato
dpkg -L [package name]

SCRIPT (ESEGUIRE UNO SCRIPT)
./nome_script.sh
[attenzione: punto/nome_script.sh]
il file dello script per funzionare correttamente deve essere eseguibile, cioè deve avere il permesso di esecuzione
il permesso di esecuzione si ottiene con il comando  chmod +x nome_script.sh

SPEGNERE RASPBERRY, SHUTDOWN
shutdown -h now

TEMPERATURA GPU
La GPU è l'unità di elaborazione grafica o processore grafico
vcgencmd measure_temp

TEMPERATURA CPU
La CPU è l'unità centrale di elaborazione o processore centrale
cat /sys/class/thermal/thermal_zone0/temp
il risultato va diviso per 1000
oppure:
cpu=$(</sys/class/thermal/thermal_zone0/temp)
echo "$((cpu/1000)) C"

UTENTE CANCELLARE, RIMUOVERE UN UTENTE
userdel [nome utente]

VERSIONE DI LINUX INSTALLATA
cat /etc/os-release


APPLCAZIONI

MIDNIGHT-COMMANDER
Midnight Commander è un file manager per sistemi operativi di tipo Unix
per installare: sudo apt-get mc
per avviare: mc
per avviare senza il colore: mc -b